Le nostre campagne negli ultimi anni

Nel corso degli ultimi anni, Caritas Diocesana di Faenza-Modigliana si è resa protagonista nella promozione di campagne su tematiche la cui importanza è stata sottoposta all’attenzione della comunità da parte della Conferenza Episcopale Italiana.

Negli anni 2016/2017 la Fondazione Missio della Cei, in collaborazione con Caritas Italiana e Focsiv, ha lanciato una nuova campagna di sensibilizzazione sul tema della giustizia sociale:  “Il Diritto di rimanere nella propria terra” a partire dall’appello di Papa Francesco nel porre particolare attenzione alle sofferenze del mondo, dando voce a chi non ha voce, aprendo i cuori a quanti vivono nelle periferie, in un periodo caratterizzato da frequenti conflitti violenti, flussi straordinari di migranti che fuggono da fame, guerre, disastri ambientali e persecuzioni di ogni tipo.

La Caritas Diocesana, attraverso l’Ufficio Educazione alla Mondialità, ha aderito alla campagna proponendo un laboratorio per le scuole elementarimedie e superiori, con l’obiettivo di far comprendere che è importante garantire a ciascuno l‘integrazione e il diritto di restare nel proprio paese di origine, in maniera dignitosa. Il secondo obiettivo dei laboratori è stato quello di sensibilizzare  bambini ragazzi sul tema dell’immigrazione, cercando di mettersi nei panni di chi vive questa condizione di disagio e sofferenza, sottolineando gli aspetti positivi e cercando di cogliere il significato reale e concreto della parola accoglienza.

Nel 2015, dopo l’appello di Papa Francesco all’umanità, è stata lanciata la campagna “Una sola famiglia umana, cibo per tutti: è compito nostro”, con l’obiettivo di promuovere la consapevolezza e l’impegno sugli squilibri del pianeta, avendo come aspetto centrale l’elemento educativo.
Caritas diocesana di Faenza Modigliana, attraverso l’Ufficio Educazione alla Mondialità, ha organizzato e svolto laboratori interattivi diversificati nelle scuole elementarimedie e superiori, cercando di sensibilizzare, far riflettere e lasciare un segno.

Contatti 

Barbara Lanzoni

E-mail: barbara.lanzoni@farsiprossimofaenza.org 
Cell. 393 9110900

Maggiori Informazioni

Chiudi

Necessari

I cookie necessari sono i cookie tecnici cioè quelli il cui utilizzo non richiede il consenso dell’utente.

Questi cookie sono essenziali per consentire di navigare in un sito web e utilizzarne tutte le funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, un sito web non potrebbe fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere. Un cookie di questo tipo viene inoltre utilizzato per memorizzare la decisione di un utente sull’utilizzo di cookie sul sito web.

I cookie tecnici sono essenziali e non possono essere disabilitati utilizzando questa funzionalità.
In generale comunque i cookie possono essere disattivati completamente nel proprio browser in qualsiasi istante.

Chiudi

Statistiche

I cookie statistici vengono utilizzati per monitorare le performances del sito, per esempio per conoscere il numero di pagine visitate o il numero di utenti che hanno visualizzato una determinata sezione.

I cookie statistici utilizzati dal nostro sito si avvalgono di servizio di Google Analytics.

L’analisi di questi cookie genera dati statistici anonimi e aggregati senza riferimento alcuno all’identità dei navigatori del sito. Sono utili anche per valutare eventuali modifiche e miglioramenti da apportare al sito stesso.

Chiudi

Targeting

I cookie di targeting sono cookie impostati da terze parti come YouTube, Facebook, Twitter.

Questi cookie tengono traccia del tuo comportamento come la riproduzione di video o quali tweet hai già visualizzato.

Se non viene dato il consenso a questi cookie, non sarà possibile guardare i video su questo sito web o utilizzare la funzionalità di condivisione sui social.

Questi cookie possono essere utilizzati dal fornitore di cookie per creare un profilo dei tuoi interessi e mostrarti pubblicità pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma si basano sull'identificazione univoca del browser e del dispositivo Internet.

Chiudi