Apre “Dress Again”

1 dicembre 2016
Categorie: Donazioni, Migrazioni, Progetti 8x1000

Sta per partire “Dress Again”, un nuovo progetto della Caritas Diocesana di Faenza-Modigliana. L’iniziativa si propone obiettivi multipli: l’apertura e la gestione di uno spazio pubblico quale luogo di incontro – non solo fra persone, ma anche fra un bisogno e un servizio – un luogo di apprendimento e di coesione per ambiti diversi della società.

Finanziato con i fondi dell’8xmille, il progetto intende dare una seconda opportunità a donne e uomini che ne hanno bisogno, ai richiedenti asilo per integrarsi nella nostra comunità, agli indumenti che arrivano alla Caritas grazie alla bontà della gente. Da qui il nome “Dress Again”.

L’idea è nata dalla necessità di utilizzare al meglio i tanti abiti usati ricevuti dalla Caritas e dalla convinzione che ogni problema può tradursi in una possibilità se affrontato con buona volontà e tramite la cooperazione. La sua traduzione pratica consiste nell’apertura di un “negozio” diverso da altri già attivi sul territorio. Diverso non solo perché gli abiti saranno distribuiti a offerta libera, ma soprattutto perché il progetto Caritas intende valorizzarli con l’apporto di un gruppo speciale di lavoratrici e lavoratori.

Nel “negozio”, infatti, ad affiancare i volontari saranno richiedenti asilo i quali avranno la possibilità di intraprendere un percorso di formazione che fornirà loro capacità in mansioni diverse: addetti alla vendita, sartoria per dare nuova vita ad abiti vecchi e altro ancora.

Il lavoro di sartoria costituisce in effetti la parte più importante del progetto. Non saranno sarte a occuparsene, bensì donne ospiti del Centro di Ascolto Diocesano che, per motivi diversi, al momento non hanno un’occupazione e che potranno avvalersi della guida e dell’insegnamento di Maria Teresa Dal Pozzo dell’Associazione culturale faentina Maria Bianconi. Il loro lavoro consentirà di riutilizzare abiti che, con gli opportuni interventi, possono essere aggiustati, trasformati, riportati alla moda.

E’ importante sottolineare che Caritas continua a donare i vestiti a tutte le persone che ne necessitano. Poiché la quantità donata dai cittadini supera la domanda, è possibile iniziare questa nuova attività. La macchina della solidarietà non si ferma, trovando sempre nuove opportunità grazie al lavoro dei volontari e di tutti i cittadini che le sostengono.

 Apre “Dress Again”! Un nuovo spazio Caritas per trovare i vostri abiti usati. La sede sarà in via Sant’Ippolito 19. L’inaugurazione è prevista per le ore 19 di venerdì 16 dicembre, dopo la celebrazione della S. Messa alle ore 18 presso la Chiesa di Sant’Ippolito: sarà una bella occasione per conoscere il progetto e condividere un momento conviviale. La Caritas diocesana invita tutti a partecipare!

Per restare aggiornato sulle nostre iniziative clicca ‘mi piace’ sulla pagina facebook di Dress Again.

  Articolo precedente
«
 
 Articolo successivo
»

Maggiori Informazioni

Chiudi

Necessari

I cookie necessari sono i cookie tecnici cioè quelli il cui utilizzo non richiede il consenso dell’utente.

Questi cookie sono essenziali per consentire di navigare in un sito web e utilizzarne tutte le funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, un sito web non potrebbe fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere. Un cookie di questo tipo viene inoltre utilizzato per memorizzare la decisione di un utente sull’utilizzo di cookie sul sito web.

I cookie tecnici sono essenziali e non possono essere disabilitati utilizzando questa funzionalità.
In generale comunque i cookie possono essere disattivati completamente nel proprio browser in qualsiasi istante.

Chiudi

Statistiche

I cookie statistici vengono utilizzati per monitorare le performances del sito, per esempio per conoscere il numero di pagine visitate o il numero di utenti che hanno visualizzato una determinata sezione.

I cookie statistici utilizzati dal nostro sito si avvalgono di servizio di Google Analytics.

L’analisi di questi cookie genera dati statistici anonimi e aggregati senza riferimento alcuno all’identità dei navigatori del sito. Sono utili anche per valutare eventuali modifiche e miglioramenti da apportare al sito stesso.

Chiudi

Targeting

I cookie di targeting sono cookie impostati da terze parti come YouTube, Facebook, Twitter.

Questi cookie tengono traccia del tuo comportamento come la riproduzione di video o quali tweet hai già visualizzato.

Se non viene dato il consenso a questi cookie, non sarà possibile guardare i video su questo sito web o utilizzare la funzionalità di condivisione sui social.

Questi cookie possono essere utilizzati dal fornitore di cookie per creare un profilo dei tuoi interessi e mostrarti pubblicità pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma si basano sull'identificazione univoca del browser e del dispositivo Internet.

Chiudi