Sui respingimenti di minori stranieri non accompagnati

19 giugno 2018
Categorie: Emergenze, Migrazioni

Alcune organizzazioni, tra cui la Caritas diocesana di Ventimiglia-San Remo, hanno inviato al nuovo governo una lettera sulla questione dei respingimenti di minori stranieri non accompagnati al confine italo-francese. Nella lettera si segnala anche la decisione del Défenseur des droits e il report del Contrôleur général des lieux de privation de liberté, dove vengono riportati dati impressionanti sulla situazione di questi giovani migranti. Tra gli altri segnaliamo il dato per cui ben 10.462 minori stranieri non accompagnati sono stati respinti tra gennaio e agosto 2017.

Scarica la lettera completa

  Articolo precedente
«
 
 Articolo successivo
»