Laboratori scuole elementari

Proposta per scuole elementari

Struttura del laboratorio:

Ogni laboratorio svolto dalla Caritas Diocesana di Faenza – Modigliana si svolge in cinque incontri, di cui tre con gli alunni (due ore ciascuno), e due con gli insegnanti: uno preliminare per conoscere le dinamiche della classe e adattare le attività a quest’ultime ed uno finale di verifica.

Laboratorio Alfabetizzazione emotiva

Promuovere convivenza e azioni di pace nel quotidiano attraverso lo sviluppo dell’intelligenza emotiva come intelligenza intrapersonale che ha a che vedere con la conoscenza di sé, l’ascolto interiore,la consapevolezza delle proprie emozioni e quelle degli altri (empatia).

Laboratorio Incontriamoci

Promuovere convivenza e azioni di pace nel quotidiano attraverso l’aumento della conoscenza e della capacità di ascolto di se stessi e degli altri.

Laboratorio “Diritto al Cibo”

I laboratori proposti all’interno della campagna promossa da Papa Francesco: ” Una sola famiglia umana, cibo per tutti: è compito nostro”, sono stati realizzati all’interno delle classi delle scuole elementari Don Milani, Gulli, Carchidio, Barbiano e Cotignola. Nella prima parte della campagna, i laboratori (a.s. 2014/2015) sono stati strutturati con 2 incontri,  con una durata di 2 ore ciascuno: attività interattive con l’obiettivo di  sensibilizzare i bambini sul tema dello spreco del cibo, tanto attuale quanto vicino alla loro realtà.

Nell’anno successivo, è stato proposto un secondo laboratorio di approfondimento, sempre sul tema dello spreco del cibo, al fine di capire quali scenari si apriranno e quali soluzioni alternative poter cercare in futuro.

Laboratorio “Diritto di rimanere nella propria terra”

Nell’anno scolastico 2016/2017, la Caritas Diocesana ha proposto un nuovo laboratorio di sensibilizzazione e riflessione sul tema dell’accoglienza dei richiedenti protezione internazionale. “Diritto di rimanere nella propria terra” è stato articolato con un incontro unico di 2 ore, svolto nelle scuole elementari Carchidio, Don Milani e Gulli, alle quali è stato chiesto per la realizzazione, a titolo di contributo, 1 euro a bambino.

Laboratorio “Bullismo e cyberbullismo”

Nell’anno scolastico 2017/2018, la Caritas Diocesana ha proposto un nuovo laboratorio di sensibilizzazione e riflessione sul tema del bullismo e cyberbullismo. “Marilena la balena” è stato articolato con un incontro unico di 2 ore, svolto nelle scuole elementari Carchidio, Don Milani e Gulli, alle quali è stato chiesto per la realizzazione, a titolo di contributo, 1 euro a bambino.