Notte senza dimora

28 novembre 2017
Categorie: Ascolto, Osservatorio, Parrocchie, Povertà

In occasione della Giornata mondiale dei poveri, lo scorso 17 novembre, la città di Faenza si è resa protagonista di un evento all’insegna della solidarietà, l’accoglienza e la condivisione.

Organizzata dalla Diocesi di Faenza – Modigliana, in collaborazione con molte realtà associative del territorio faentino, tra cui la Caritas Diocesana e l’Associazione Farsi Prossimo, l’iniziativa ha visto partecipare tantissime persone, tra giovani, bambini ed adulti.

Presso il Seminario Vescovile, la sera di sabato 17 novembre è stata organizzata una cena condivisa, alla quale ha partecipato anche S.E. Mario Toso, Vescovo di Faenza.

A seguire, momenti di festa e musica, con la partecipazione, tra gli altri, dei ragazzi richiedenti asilo, ospitati nelle strutture di accoglienza dell’Associazione Farsi Prossimo.

Al termine delle serata, ritrovo in strada per condividere tutti insieme, l’esperienza difficile e faticosa che ogni giorno, i senza fissa dimora, sono costretti ad affrontare.

 

 

 

  Articolo precedente
«
 
 Articolo successivo
»