Le isole di Vanuatu devastate dal superciclone Pam

17 aprile 2015
Categorie: Donazioni, Emergenze

“Sono vicino alla popolazione di Vanuatu, nell’Oceano Pacifico, colpita da un forte ciclone. Prego per i defunti, per i feriti e i senza tetto. Ringrazio quanti si sono subito attivati per portare soccorsi e aiuti”. Così papa Francesco nell’Angelus del 15 marzo ha ricordato la distruzione causata dal superciclone Pam nell’arcipelago di Vanuatu. La rete internazionale Caritas si è attivata e sta cercando di dare sostegno alla popolazione colpita – in particolare sull’isola di Efate dove c’è la capitale Port Vila e vivono oltre 65.000 persone – grazie anche a Caritas Australia e alla rete delle parrocchie locali. Si raccolgono offerte. Vai alla pagina donazioni per capire come puoi contribuire.

  Articolo precedente
«
 
 Articolo successivo
»