Caritas Italiana si mobilita per l’emergenza terremoto in Pakistan

3 novembre 2015
Categorie: Emergenze

La Caritas Pakistan lancia l’emergenza aiuti per le popolazioni della regione Hindu Kush, ai confini tra Pakistan ed Afghanistan, dopo il terremoto del 26 ottobre.

I numeri dei danni sono preoccupanti: 393 vittime, 2000 feriti e oltre 15.000 case distrutte.

In vista delle rigide condizioni climatiche previste, le agenzie governative hanno già avviato un’azione di sostegno alle vittime, mentre la Caritas Pakistan ha lanciato un appello a tutte le Caritas internazionali per chiedere la loro disponibilità ad intervenire con aiuti diretti alle popolazioni colpite.

La Caritas Italiana, da anni impegnata a fianco della Caritas Pakistan,  per i primi interventi ha già messo a disposizione 100.000 euro.

Leggi la news di Caritas Italiana.

 

  Articolo precedente
«
 
 Articolo successivo
»